sei qui: home > enciclopedia  

Monte di PietÓ di Ascoli


Nella cittÓ di Ascoli sorse nel 1458, per iniziativa del Beato Marco Marucci da Montegallo, il primo Monte di PietÓ o "banco dei pegni" d'Italia, per porre rimedio al dilagante e odioso fenomeno dell'usura. Infatti per i ceti meno abbienti non era raro doversi indebitare per fare fronte a funesti eventi quali alluvioni e incendi, con la necessitÓ pagare interessi esorbitanti.
Esso venne gestito dai frati francescani fino all'UnitÓ d'Italia, quindi pass˛ agli enti morali "Cura e Ricovero" e dal 1941 alla Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (Carisap). 

 ę 2000-2009 Porto dei Piceni by Gianluca Paniccia. Per l'utilizzo leggi le note legali